28/06/2021

#18 Obesità, come usare la mente per perdere peso

Quasi una persona su due è sovrappeso e più di una su dieci è obesa. Un problema individuale e sociale (l'obesità è una malattia che ha un costo pubblico paragonabile al cancro) che si basa non su una malattia cronica ma piuttosto su una malattia che resta fino a quando si persegue nell'adottare uno stile alimentare e di vita che non funziona. Il segreto? Demedicalizzare il trattamento perchè l'obeso sa già cosa può o non può mangiare, cosa deve o non deve fare. Semplicemente non fa le scelte giuste. E più lo si costringe, restringe, pressa, obbliga, e più va dalla parte opposta. Educare al funzionamento della mente e del corpo, creare amore verso se stesso e intervenire con esercizi semplici e mirati sono gli obiettivi di un buon lavoro psicologico e d'equipe per risolvere nel tempo la condizione.

Con Alessandro Calderoni e Flavia Achermann