21/06/2021

#P autostima: mettiti (realisticamente) in cima alle tue priorità

Chi ha autostima scarsa o troppo elevata tende a tenere la propria attenzione puntata sempre su se stesso, in un modo o nell'altro, perdendo il contatto con la realtà e vivendo in una nuvola di continui confronti immaginari tra un Sè indegno o divino e un Altro sempre migliore o peggiore, a seconda della polarità della propria autostima. Se invece impari a mettere te stesso in cima alle tue priorità reali, cioè ti dedichi alla reale soddisfazione dei tuoi bisogni primari, passi da una valutazione distorta della tua persona a un contatto accudente con te stesso, e a quel punto non hai più bisogno di fare continui paragoni perchè sai chi sei e come stai, e puoi occuparti di agire nel reale interagendo alla pari con gli altri e traendo soddisfazione da quello che fai. 

Con Alessandro Calderoni